Rigenerazione Urbana attraverso campi di calcio impilabili.

Colmare spazi vuoti e ridare vita aree abbandonate grazie allo sport.

Capita sempre più spesso che aree in disuso, degradate ed incomplete vengono portate a nuova vita grazie allo sport e a tutti quegli interventi che realizzano aree per attività sportiva e aggregazione, ed è in questa ottica che Amanda Levete e Arup focalizzano la loro ricerca sulla Rigenerazione Urbana.

Con il progetto Pitch/Pitch si propone il recupero delle aree in disuso e dei vuoti urbani attraverso la realizzazione di campi da calcetto e tennis all’interno di strutture leggere, modulari e temporanee. La struttura sviluppata da Arup è piuttosto semplice e si basa su un elemento a pianta rettangolare che comprende lo spazio per un campetto regolamentare per il calcio a 5. Lungo i lati sono posizionate le scale che permettono di salire ai diversi piani su cui sono posizionati i diversi campi. Il sistema di montaggio e smontaggio è volutamente semplice per permettere utilizzi temporanei ed itineranti.

Sulla struttura per ora non sono stati ancora forniti dettagli più specifici, dai render si capisce che la piastra di supporto dei campetti è composta da una superficie alveolare a maglia esagonale e che la possibilità di crescere in altezza è data dalle struttura filiforme in carbonio, materiale tecnologico che trova sempre più impieghi in architettura.

In attesa di fondi e finanziatori per il sistema Pitch/Pitch Amanda Levete e Arup continuano la loro ricerca nel tema della Rigenerazione Urbana.

(C) AL_A
(C) AL_A
(C) AL_A
(C) AL_A

 

Tag:, , , , , , , , , , ,

Leave a reply